Su cosa possiamo aiutarti?

Seleziona l'argomento di tuo interesse e trova le risposte che cerchi consultando il tuo servizio FAQ

Cosa ci chiedete più spesso?

DPCM 23 luglio 2021- DEFINIZIONE DI PICCOLI COMUNI
SVILUPPO DEL TERRITORIO

Riportiamo in allegato il  DPCM 23 luglio 2021 insieme all'elenco dei comuni liguri  “Definizione dell’elenco dei piccoli comuni che rientrano nelle tipologie di cui all’articolo 1, comma 2, della legge 6 ottobre 2017, n. 158.” G.U. 14 -09-2021 n.220, citato di seguito:

2) Ai fini della presente legge, per piccoli comuni si intendono i comuni con popolazione residente fino a 5.000 abitanti nonché i comuni istituiti a seguito di fusione tra comuni aventi ciascuno popolazione fino a 5.000 abitanti. I piccoli comuni possono beneficiare dei finanziamenti concessi ai sensi dell’articolo 3 qualora rientrino in una delle seguenti tipologie:

a) comuni collocati in aree interessate da fenomeni di dissesto idrogeologico;
b) comuni caratterizzati da marcata arretratezza economica;
c) comuni nei quali si è verificato un significativo decremento della popolazione residente rispetto al censimento generale della popolazione effettuato nel 1981;
d) comuni caratterizzati da condizioni di disagio insediativo, sulla base di specifici parametri definiti in base all’indice di vecchiaia, alla percentuale di occupati rispetto alla popolazione residente e all’indice di ruralità;
e) comuni caratterizzati da inadeguatezza dei servizi sociali essenziali;
f) comuni ubicati in aree contrassegnate da difficoltà di comunicazione e dalla lontananza dai grandi centri urbani;
g) comuni la cui popolazione residente presenta una densità non superiore ad 80 abitanti per chilometro quadrato;
h) comuni comprendenti frazioni con le caratteristiche di cui alle lettere a), b), c), d), f) o g); in tal caso, i finanziamenti disposti ai sensi dell’articolo 3 sono destinati
ad interventi da realizzare esclusivamente nel territorio delle medesime frazioni;
i) comuni appartenenti alle unioni di comuni montani di cui all’articolo 14, comma 28, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, o comuni che comunque esercitano obbligatoriamente in forma associata, ai sensi del predetto comma 28, le funzioni fondamentali ivi richiamate;
l) comuni con territorio compreso totalmente o parzialmente nel perimetro di un parco nazionale, di un parco regionale o di un’area protetta;
m) comuni istituiti a seguito di fusione;
n) comuni rientranti nelle aree periferiche e ultraperiferiche, come individuate nella strategia nazionale per lo sviluppo delle aree interne del Paese, di cui all’articolo 1, comma 13, della legge 27 dicembre 2013, n. 147.

3. Ai fini di cui al comma 2, i dati concernenti la popolazione dei comuni sono aggiornati ogni tre anni e resi pubblici sulla base delle rilevazioni dell’Istituto nazionale di statistica (ISTAT). In sede di prima applicazione, è considerata la popolazione risultante dall’ultimo censimento generale della popolazione.

ELENCO PICCOLI COMUNI LEGGE 158-2017
ELENCO PICCOLI COMUNI LEGGE 158-2017.xlsx 17-09-2021 13:02 xlsx 1392.68 KB
decreto piccoli comuni
decreto piccoli comuni.pdf 15-09-2021 21:10 pdf 1991.63 KB
elenco comuni liguri
elenco comuni liguri.pdf 15-09-2021 21:09 pdf 245.53 KB

Online la graduatoria del bando Sport e Periferie 2020
SVILUPPO DEL TERRITORIO

Pubblichiamo la graduatoria dei progetti pervenuti nell’ambito del bando Sport e Periferie 2020, che include, così come previsto dal paragrafo 9 del bando, gli interventi oggetto di finanziamento e gli interventi non finanziati con l’indicazione del punteggio totalizzato (allegato a).

Pubblichiamo, inoltre:

  • l’elenco delle richieste di contributo che sono state escluse, in quanto inammissibili, a seguito dell’istruttoria tecnico-amministrativa effettuata dal Dipartimento (allegato b);
  • l’elenco delle richieste di contributo escluse dalla Commissione, con relativa motivazione (allegato c).

I soggetti assegnatari del finanziamento saranno contattati per aggiornamenti ed ulteriori indicazioni, relative alla procedura, in particolare per quanto riguarda gli adempimenti propedeutici alla sottoscrizione della convenzione prevista dal bando, nella quale saranno definiti termini e modalità di realizzazione del progetto presentato e di successiva erogazione del finanziamento.

Gli altri soggetti possono chiedere informazioni e delucidazioni contattando il Dipartimento per lo sport esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica certificata progettisport@pec.governo.it, indicando nell’oggetto la seguente dicitura:

Bando sport e periferie 2020 – richiesta motivazione esclusione domanda prot. (es. BANDO202000000)”.

Al riguardo, il Dipartimento precisa che non sarà fornito alcun tipo di informazione tramite contatto telefonico.

decreto-cd-approvazione-graduatoria-bando-sp-2020_rev_13092021_2000-signed
decreto-cd-approvazione-graduatoria-bando-sp-2020_rev_13092021_2000-signed.pdf 14-09-2021 10:30 pdf 639.4 KB
sport-e-periferie-2020-allegato-a_graduatoria-di-merito LIGURIA
sport-e-periferie-2020-allegato-a_graduatoria-di-merito LIGURIA.pdf 14-09-2021 10:19 pdf 63.71 KB
sport-e-periferie-2020-allegato-b_elenco-esclusi-a-seguito-dellsitruttoria-tecnico-amministrativa
sport-e-periferie-2020-allegato-b_elenco-esclusi-a-seguito-dellsitruttoria-tecnico-amministrativa.pdf 14-09-2021 10:19 pdf 530.23 KB
sport-e-periferie-2020-allegato-c_elenco-esclusi-dalla-commissione
sport-e-periferie-2020-allegato-c_elenco-esclusi-dalla-commissione.pdf 14-09-2021 10:19 pdf 239.23 KB

SCUOLE SECONDO E PRIMO CICLO: FONDO DIGITALIZZAZIONE AULE E SEGRETERIE 455 MILIONI
SVILUPPO DEL TERRITORIO SCUOLA 2021/2022

Sul sito del Ministero dell'Istruzione è disponibile l'avviso di 455 milioni destinati alla digitalizzaiozne di aule scolastiche e segreterie.

L’intervento, finanziato con Fondi strutturali europei e ricompreso all’interno del complessivo Piano nazionale di ripresa e resilienza, si articola in due moduli:

il primo prevede l’acquisto di monitor digitali interattivi touch screen da collocare nelle classi del primo e del secondo ciclo di istruzione, nonché dei corsi dei CPIA.

Il secondo prevede l’acquisto di attrezzature digitali per gli uffici di segreteria. 

 PON - Digital Board: trasformazione digitale nella didattica e nell'organizzazione (istruzione.it) 

L’importo totale del finanziamento per ciascuna istituzione scolastica del primo e del secondo ciclo è determinato tenendo conto del numero complessivo delle classi, sulla base di specifiche percentuali di ripartizione dei costi. Per i CPIA si terrà conto del numero complessivo degli studenti.  

Le candidature potranno essere presentate dall’apposita area collegandosi all'indirizzo http://www.istruzione.it/pon/ dalle ore 12.00 dell’8 settembre 2021 alle ore 12.00 del 1° ottobre 2021. Gli interventi dovranno essere realizzati, collaudati e conclusi non oltre il 31 dicembre 2022.   

Fonte:
http://www.istruzione.it/pon/ 
Istruzione template CUP - PON Edilizia scolastica
Istruzione template CUP - PON Edilizia scolastica.pdf 10-09-2021 17:07 pdf 503.06 KB
m_pi.AOODGEFID.REGISTRO UFFICIALE(U).0028966.06-09-2021
m_pi.AOODGEFID.REGISTRO UFFICIALE(U).0028966.06-09-2021.pdf 10-09-2021 17:07 pdf 430.14 KB

CONTRIBUTO SUGLI INVESTIMENTI ART 1 COMMA 139 LEGGE DI BILANCIO 2019 N. 145/2018
SVILUPPO DEL TERRITORIO

Pubblichiamo in allegato il file excel dei comuni ammessi al finanziamento in oggetto. L'ulteriore fondo di 1 miliardo 750 milioni ha consentito loi scorrimento della graduatoria.

I Comuni beneficiari devono confermare l'interesse al contributo con comunicazione da inviare entro dieci giorni dalla data di pubblicazione del presente comunicato.

La conferma di interesse al contributo, da inviare al Ministero dell’interno - Direzione Centrale della Finanza Locale, deve essere effettuata esclusivamente con modalità telematica, tramite il Sistema Certificazioni Enti Locali (“AREA CERTIFICATI - TBEL, altri certificati”), accessibile dal sito internet della stessa Direzione, entro il termine del 16 settembre 2021.

La procedura da seguire è analoga a quella già utilizzata a suo tempo per la compilazione della relativa richiesta di contributo.

Gli uffici di Anci Liguria restano a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito.

 

com-fl-06-09-2021-all-1
com-fl-06-09-2021-all-1.pdf 07-09-2021 10:10 pdf 2421.41 KB
decreto-fl-25-08-2021 (1)
decreto-fl-25-08-2021 (1).pdf 07-09-2021 10:10 pdf 814.91 KB
CONTRIBUTI 2021 PER INVESTIMENTI OPERE PUBBLICHE DI MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI E DEL TERRITORIO ART. 1 COMMA 139 E SEGUENTI LEGGE 145.2018
CONTRIBUTI 2021 PER INVESTIMENTI OPERE PUBBLICHE DI MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI E DEL TERRITORIO ART. 1 COMMA 139 E SEGUENTI LEGGE 145.2018.xlsx 07-09-2021 10:10 xlsx 34.92 KB

CONTRIBUTI AGLI INVESTIMENTI - DECRETO 25 AGOSTO 2021 - NO ALLA RIDUZIONE DEL CONTRIBUTO DEL 5%
SVILUPPO DEL TERRITORIO D.L. n. 73 del 25/05/2021 "SOSTEGNI BIS"

E' stato pubblicato in data 25 agosto 2021 il decreto del Dipartimento degli affari interni e territoriali che recepissce l'art 52 bis comma 2 del decreto legge n. 73/2021 (sostegni bis) convertito in legge n. 106/2021 che sospende, fino alla definizione di apposite linee guida da parte del Ministero delle infrastrutture e mobilità sostenibili la verifica dei requisiti relativi all'obbligo di adozione da parte dell'ente beneficiario, del (PEBA) piano di abbattimento delle barriere architettoniche e del (PUA) piano urbanistico attuativo, in assenza dei quali era prevista una riduzione del 5% dei contributi assegnati.

Agli enti assegnatari dei contributi di cui all'allegato 3 del decreto 23 febbraio 2021 non trova applicazione la norma dell'art. 1 comma 148 della legge 145/2018 (legge di bilancio 2019 che prevedeva la riduzone del 5%

Il Decreto 23.02.2021 di graduatoria delle richieste di contributo pubblicate era accompagnato da 3 allegati:

1) allegato 1 che contiene l’elenco di oltre 9.000 opere pubbliche, per le quali le richieste sono pervenute nei termini previsti;
2) allegato 2, che riporta l’elenco di n.8.176 opere ammesse;
3) allegato 3 che contiene l’elenco delle n.2.846 opere attualmente ammesse e finanziate, tutte comprese nella predetta categoria a): investimenti di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico. Gli enti locali beneficiari sono complessivamente n.1.912.

Fonte:
https://dait.interno.gov.it/finanza-locale/documentazione/decreto-25-agosto-2021
decreto-fl-25-08-2021-all-1
decreto-fl-25-08-2021-all-1.pdf 27-08-2021 13:14 pdf 5729.65 KB
decreto-fl-25-08-2021-all-2
decreto-fl-25-08-2021-all-2.pdf 27-08-2021 13:14 pdf 5182.18 KB
decreto-fl-25-08-2021
decreto-fl-25-08-2021.pdf 27-08-2021 13:14 pdf 814.91 KB

COMUNI : EDILIZIA SCOLASTICA 21_22 COSTRUZIONE RISTRUTTURAZIONE MESSA IN SICUREZZA ASILI NIDO SCUOLE INFANZIA CENTRI POLIFUNZ_ FONDO 700 MILIONI
SVILUPPO DEL TERRITORIO SCUOLA 2021/2022

Trattasi del fondo 700 milioni (100 milioni ciascuno per gli anni 2021-2023 e 200 milioni per gli anni 2024-2034) istituito con Legge 27 dicembre 2019 n. 160 art 1 commi 59-61. E' destinato ai Comuni per la costruzione, ristrutturazione  e messa in sicurezza di asili nido, scuole infanzia e centri polifunzionali con priorità alle aree svantaggiate del Paese.

- DM 2 agosto 2021 approvazione graduatorie provvisorie

In attesa di successivo decreto per la definizione dei termini e la conferma delle graduatorie

È stato firmato il 30 luglio 2021 il decreto di approvazione della graduatoria ed individuazione in via provvisoria degli enti ammessi a finanziamento, delle richieste di contributo, per il quinquennio 2021-2025, per progetti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà dei comuni destinati ad asili nido e a scuole dell’infanzia e a centri polifunzionali per i servizi alla famiglia, di cui all’Avviso pubblico approvato con decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’istruzione, del 22 marzo 2021.

I comuni ammessi e finanziati sono nell'allegato 3, i Comuni liguri beneficiari sono 10 per 11 progetti approvati. L'elenco dei comuni Liguri ammessi è nel file excel allegato. che riporta gli enti assegnatari, in via provvisoria, del finanziamento, divisi per tipologie di interventi è in via di adattamento grafico da parte del Ministero Istruzione per renderlo più leggibile.

E’ in fase di prossima emanazione il decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, con il Ministero dell’istruzione e con il Dipartimento per le Politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei ministri per l’individuazione degli interventi da ammettere in via definitiva a finanziamento, nonché la definizione dei termini e delle modalità di rendicontazione, a seguito del positivo esito dei controlli disposti.

I progetti che saranno ammessi a finanziamento con il suddetto decreto sono inclusi nel Piano nazionale per la ripresa e la resilienza e dovranno riportare su tutti i documenti di riferimento sia amministrativi che tecnici la seguente dicitura “Finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU”.

LIGURIA allegato_3 (1)
LIGURIA allegato_3 (1).xlsx 25-08-2021 11:56 xlsx 12.21 KB
Decreto Dipartimentale n.94222 del 2 agosto 2021
Decreto Dipartimentale n.94222 del 2 agosto 2021.pdf 25-08-2021 11:23 pdf 2216.12 KB
Allegato 3 al Decreto Dipartimentale n.94222 del 2 agosto 2021 (1)
Allegato 3 al Decreto Dipartimentale n.94222 del 2 agosto 2021 (1).xlsx 25-08-2021 11:23 xlsx 76.15 KB

BANDO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ADEGUAMENTO SEMAFORI PER NON VEDENTI
SVILUPPO DEL TERRITORIO

Vi informiamo che il Monistero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile ha pubblicato il bando rivolto ai Comuni per il finanziamento di  attraversamenti semaforizzati adeguati alle esigenze dei non vedenti.
Il termine per la presentazione delle istanze da parte dei Comuni è fissato per le ore 12:00 del 8 ottobre 2021. Tutta la documentazione è di seguito allegata alla seguente FAQ e sul sito del Ministero.

https://trasparenza.mit.gov.it/index.php?id_oggetto=38&id_doc=102312

Il presente contributo riguarda i Comuni capoluogo e 50.000 abitanti.

 

bando_prot5575_27072021
bando_prot5575_27072021.pdf 01-09-2021 13:08 pdf 305.56 KB
all_3_schema_convenzione
all_3_schema_convenzione.pdf 01-09-2021 13:08 pdf 115.96 KB
all_1_schema_domanda_2021
all_1_schema_domanda_2021.pdf 01-09-2021 13:08 pdf 77.37 KB
all_2_quadro_descrittivo
all_2_quadro_descrittivo.pdf 01-09-2021 13:08 pdf 108.24 KB

COMUNI CITTA METROPOLITANA E PROVINCE: EDILIZIA SCOLASTICA 2020 RISTRUTTURAZIONE MESSA IN SICUREZZA ADEGUAMENTO ANTI SISMICO_ FONDO 500 MILIONI
SVILUPPO DEL TERRITORIO SCUOLA 2021/2022

Il Fondo 500 milioni (programmazione edilizia scolastica 2018 -2020) è stato istituito con decreto n. 104 della Legge 12 settembre 2013 art 10

E' destinato a Comuni, Province e Città Metropolitana per ristrutturazioni, messa in sicurezza, adeguamento anti sismico efficientamento energetico costruzione di edifici scolastici pubblici e realizzazioni di palestre

Con DM 7 Gennaio 2021 n. 192 èn stato approvato l'elenco nazionale annualità 2020

Con DM 23 giugno 2021 n. 94222 sono stati definiti e finanziati gli interventi

Affidamento dei lavori entro il 30 giugno 2022 e il 31 dicembre 2022 per le opere rispettivamente di importo inferiore e superiore alla solgioa comunitaria

Non sono ammesse deroghe essendo gli interventi inclusi nel PNRR

m_pi.AOOGABMI.Registro Decreti(R).0000008.07-01-2021
m_pi.AOOGABMI.Registro Decreti(R).0000008.07-01-2021.pdf 25-08-2021 11:16 pdf 634.48 KB
ELENCO BENEFICIARI REGIONE LIGURIA
ELENCO BENEFICIARI REGIONE LIGURIA.pdf 25-08-2021 11:16 pdf 479.48 KB
Decreto di riparto delle risorse tra Regioni e finanziamento interventi piano 2020
Decreto di riparto delle risorse tra Regioni e finanziamento interventi piano 2020.pdf 25-08-2021 11:16 pdf 270.34 KB
Decreto 23 giugno 2021, n. 192
Decreto 23 giugno 2021, n. 192.pdf 25-08-2021 11:16 pdf 270.34 KB
Allegato al decreto (interventi finanziati)
Allegato al decreto (interventi finanziati).pdf 25-08-2021 11:16 pdf 1462.99 KB
20-12-28_Allegato_A_-_DA_FIRMARE-signed
20-12-28_Allegato_A_-_DA_FIRMARE-signed.pdf 25-08-2021 11:16 pdf 5956.83 KB

SCUOLE STATALI: ACQUISTO BENI E SERVIZI AVVIO ANNO SCOLASTICO 21/22_ FONDO 350 MILIONI
SVILUPPO DEL TERRITORIO SCUOLA 2021/2022

Alleghiamo per conoscenza il riparto del fondo 350 Milioni alle scuole statali destinati all'acquisto di beni e servizi per l'avvio dell'anno scolastico 2021/2022 per finalità connesse al COVID

 

AVVIO IN SICUREZZA SCUOLA 350 MILIONI m_pi.AOOGABMI.Registro Decreti(R).0000265.16-08-2021
AVVIO IN SICUREZZA SCUOLA 350 MILIONI m_pi.AOOGABMI.Registro Decreti(R).0000265.16-08-2021.pdf 26-08-2021 09:58 pdf 4613.73 KB
SCUOLE LIGURI AVVIO IN SICUREZZA FONDO 365 MILIONI DECRETO 265.16-08-2021 (1)
SCUOLE LIGURI AVVIO IN SICUREZZA FONDO 365 MILIONI DECRETO 265.16-08-2021 (1).xlsx 26-08-2021 09:58 xlsx 16.28 KB
SCUOLE LIGURI AVVIO IN SICUREZZA FONDO 365 MILIONI DECRETO 265.16-08-2021 (1)
SCUOLE LIGURI AVVIO IN SICUREZZA FONDO 365 MILIONI DECRETO 265.16-08-2021 (1).pdf 26-08-2021 09:58 pdf 379.75 KB

CITTA METROPOLITANA E PROVINCE: EDILIZIA SCOLASTICA 21_22 INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA MESSA IN SICUREZZA E NUOVA COSTRUZIONE_ FONDO 855 MILIONI
SVILUPPO DEL TERRITORIO SCUOLA 2021/2022

E' il Fondo scuole superiori istituito con Legge 27 dicembre 2019 n. 160 art 63 (annualità 2020 - 2024) per interventi di manutenzione straordinaria, messa in sicurezza, nuova costruzione, incremento efficienza energetica, e cablaggio interno delle scuole di province e città metropolitane.

Aggiudicazione dei lavori entro e non oltre il 31 dicembre 2022

Inizio lavori entro e non oltre il 31 marzo 2023

conclusione e rendicontazione degli stessi entro il 31 marzo 2026

Non sono ammesse proroghe essendo gli interventi inclusi nel PNRR

 

nota-27102-nuove-modalità-e-terminoi
nota-27102-nuove-modalità-e-terminoi.pdf 25-08-2021 11:06 pdf 302.26 KB
Decreto Ministeriale n.13 dell'08 gennaio 2021
Decreto Ministeriale n.13 dell'08 gennaio 2021.pdf 25-08-2021 11:06 pdf 676.26 KB
decreto 1 ottobre 2021 riparto_allegato
decreto 1 ottobre 2021 riparto_allegato.pdf 25-08-2021 11:06 pdf 2666.39 KB
Allegato A al Decreto Ministeriale n. 13 dell'8 gennaio 2021 LIGURIA
Allegato A al Decreto Ministeriale n. 13 dell'8 gennaio 2021 LIGURIA.xlsx 25-08-2021 11:06 xlsx 29.78 KB

COMUNI CITTA METROPOLITANA E PROVINCE: EDILIZIA SCOLASTICA 21-22_FONDO 70 MILIONI AFFITTI E NOLEGGI_200 MILIONI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA
SVILUPPO DEL TERRITORIO SCUOLA 2021/2022

Sono stati  pubblicati dal MIUR  gli  elenchi  dei beneficiari   delle  risorse  per  la  ripresa in presenza delle  attività didattiche  del  prossimo  anno  scolastico:  70 milioni per affitti, noleggi di strutture temporanee e spese di conduzione e  ulteriori  200  milioni  per lavori di messa in sicurezza e adattamento degli spazi e delle aule di edifici pubblici adibiti ad uso scolastico

Nei prossimi  giorni  saranno inviate  le  linee  guida relative  alla  rendicontazione delle  spese. 

Gli  enti locali dovranno entro e non oltre il 29 ottobre 2021, caricare la  documentazione relativa agli affitti e ai noleggi,  a seguito del quale il  ministero dell’istruzione procederà all’erogazione dell’intero contributo spettante.

Nel caso di lavori l’ente locale beneficiario dovrà caricare sul sistema informativo, sempre entro il 29 ottobre 2021, la  documentazione richiesta a  seguito  del  quale  il  Ministero  procederà all’erogazione del 50% del contributo entro il 31 dicembre 2021, nel caso in cui i lavori non siano terminati alla data del 29 ottobre 2021, ma siano state assunte le relative obbligazioni giuridicamente vincolanti. Il Ministero procederà all’erogazione dell’intero contributo nel caso in cui i lavori siano stati terminati e sia stata redatta la contabilità finale e il certificato di regolare esecuzione/collaudo. Nel caso in cui sia stato corrisposto solo il 50% del contributo, il saldo sarà erogato nell’annualità 2022, previa acquisizione e approvazione della contabilità finale.

Vi informiamo che è online sul sito  del  Ministero dell'Istruzione,

https://www.istruzione.it/edilizia_scolastica/fin-fondi-ed_sc_avvio_as_21_22.shtml

dalle  15 di oggi 6 agosto e  fino  alle  15  del  13  agosto

L’Avviso  Pubblico per l’assegnazione di risorse agli enti locali per affitti, noleggi di strutture modulari temporanee e lavori di messa in sicurezza e adeguamento di spazi e aule di edifici pubblici adibiti ad uso scolastico per l’avvio dell’anno scolastico 2021-2022 

Sono previsti  contributi pari a 70 mln per affitti di spazi e noleggi di strutture temporanee e  circa 200 mln per lavori di messa in sicurezza e adattamento spazi.

Gli enti locali, tramite il legale rappresentante o suo delegato, potranno presentare le richieste attraverso la piattaforma informativa del  ministero. Si tratta  di   tempistiche  molto ristrette  e  senza  alcuna  possibilità di  proroga, dal  momento che il  Ministero  confida  di poter  pubblicare le  graduatorie   tra il  17  e il  18 agosto

Fonte:
https://www.istruzione.it/edilizia_scolastica/fin-fondi-ed_sc_avvio_as_21_22.shtml
m_pi.AOODGEFID.REGISTRO DEI DECRETI DIRETTORIALI(R).0000247.23-08-2021
m_pi.AOODGEFID.REGISTRO DEI DECRETI DIRETTORIALI(R).0000247.23-08-2021.pdf 25-08-2021 10:58 pdf 386.85 KB
GRADUATORIA COMUNI LIGURI AMMESSI E NON AMMESSI FINANZIAMENTO MIUR AFFITTI NOLEGGI E SPESE DI CONDUZIONE
GRADUATORIA COMUNI LIGURI AMMESSI E NON AMMESSI FINANZIAMENTO MIUR AFFITTI NOLEGGI E SPESE DI CONDUZIONE.xlsx 24-08-2021 14:34 xlsx 21.84 KB
21-08-23 Graduatoria affitti, noleggi e lavori a.s. 2021-22
21-08-23 Graduatoria affitti, noleggi e lavori a.s. 2021-22.pdf 24-08-2021 13:51 pdf 3128.22 KB
AVVISO PUBBLICO PER AFFITTI E NOLEGGI E LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA NELLE SCUOLE.06-08-2021
AVVISO PUBBLICO PER AFFITTI E NOLEGGI E LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA NELLE SCUOLE.06-08-2021.pdf 06-08-2021 15:33 pdf 303.74 KB
Avviso edilizia chiarimenti 10agosto
Avviso edilizia chiarimenti 10agosto.pdf 11-08-2021 09:03 pdf 239.68 KB

CITTA METROPOLITANA E PROVINCE: EDILIZIA SCOLASTICA 21_22 INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA MESSA IN SICUREZZA E NUOVA COSTRUZIONE_ FONDO 1.125 MILIONI
SVILUPPO DEL TERRITORIO SCUOLA 2021/2022

E’ stato inoltre pubblicato  il decreto 15 luglio 2021, n. 217, di approvazione dei piani degli interventi per la manutenzione straordinaria e l’efficientamento energetico degli edifici scolastici di competenza della Città metropolitana di Genova e delle Province liguri.
Gli enti locali di cui all’allegato A sono autorizzati ad avviare le procedure di gara per l’affidamento dei  livelli di progettazione e per l’esecuzione dei lavori.  L’aggiudicazione dei lavori  deve  avvenire  entro il 31 agosto 2022 e il 31 dicembre 2022, rispettivamente per le opere di importo sotto e sopra la soglia comunitaria. I termini intermedi di avvio e di conclusione dei lavori  saranno  definiti nell’ambito delle linee guida di cui all’art. 55 del decreto-legge n. 77/21, attualmente in corso di conversione. Gli interventi  di cui  al decreto in oggetto  sono inclusi  nel  Piano  nazionale di ripresa e  resilienza,  pertanto non sono ammesse proroghe dei termini individuati.

 

Riepilogo Domande ed Assegnazioni Fondio scuola 21_22 Citta Metropolitama e Province
Riepilogo Domande ed Assegnazioni Fondio scuola 21_22 Citta Metropolitama e Province.xlsx 25-08-2021 09:42 xlsx 29.85 KB
Allegato al decreto 15 luglio 2021, n. 217
Allegato al decreto 15 luglio 2021, n. 217.pdf 13-08-2021 13:41 pdf 43.03 KB
Decreto 15 luglio 2021, n. 217
Decreto 15 luglio 2021, n. 217.pdf 13-08-2021 13:41 pdf 294.4 KB
tabella riepilogativa finanziamenti edilizia scolastica agosto 21
tabella riepilogativa finanziamenti edilizia scolastica agosto 21.pdf 13-08-2021 13:41 pdf 182.56 KB

PROGRAMMAZIONE REGIONALE DEGLI INTERVENTI INFRASTRUTTURALI IN MATERIA DI VIABILITA' E MOBILITA' CICLISTICA
SVILUPPO DEL TERRITORIO REGIONE LIGURIA_FONDI

La Giunta regionale ha approvato lo scorso aprile le “Linee guida per la definizione della programmazione regionale degli interventi infrastrutturali in materia di viabilità e mobilità ciclistica e modalità di erogazione dei relativi finanziamenti regionali”.

I comuni, le province liguri e la città metropolitana di Genova, potevano presentare le domande a far data dal 26 aprile 2021 e fino alle ore 12:00 del 28 maggio 2021

In data 6 agosto 2021 con DGR 741 è stato pubblicato l'elenco dei comuni che hanno presentato richiesta di contributo

Si allegano le DGR 336 del 23 aprile e la DGR 741 del 6 agosto 

 

memo all 155411
memo all 155411.pdf 24-08-2021 10:45 pdf 464.2 KB
DGR 336.2021 E LINEE GUIDA
DGR 336.2021 E LINEE GUIDA.pdf 24-08-2021 10:44 pdf 1739.19 KB
REG_AMM_A_741_2021
REG_AMM_A_741_2021.pdf 11-08-2021 09:29 pdf 1698.19 KB

  • Alleghiamo il “Piano Scuola 2021/2022” approvato con decreto del Ministero dell’Istruzione n. 257 del 6 agosto 2021 che recepisce le indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico del 12 luglio 2021 e si pone come obiettivo prioritario la ripresa della didattica in presenza, a cui hanno collaborato Anci e Upi nell’interesse degli Enti Locali.

Con avviso pubblico del 6 agosto 2021 il Ministero dell’Istruzione ha messo a disposizione finanziamenti per 200 mln di euro finalizzati agli interventi di messa in sicurezza e adattamenti spazi in aggiunta ai 70 mln già previsti per affitti e noleggi nel dl 77/21 convertito nella L. 106/21 Sostegni bis.

Riguardo ai servizi educativi e le scuole infanzia, il Piano fa riferimento, come lo scorso anno, alla stabilità dei gruppi.

 

In estrema sintesi le misure contenute nel Piano sono:

 TUTTI IN PRESENZA

Per l’avvio dell’anno scolastico 2021/2022 la sfida del Piano Scuola è assicurare a tutti lo svolgimento in presenza delle attività scolastiche.

LA VACCINAZIONE COME MISURA FONDAMENTALE DI PREVENZIONE

La vaccinazione costituisce la misura di prevenzione pubblica fondamentale ed è essenziale che il personale docente e non docente, su tutto il territorio nazionale, partecipi alla campagna di vaccinazioni.  

MISURE DI CONTENIMENTO DEL CONTAGIO

Con riferimento agli studenti, il dispositivo di protezione respiratoria previsto è la mascherina, preferibilmente di tipo chirurgico o di comunità (solo di tipo chirurgico ove non sia possibile rispettare il distanziamento). Per il personale della scuola, invece, il dispositivo di protezione delle vie respiratorie da adottarsi è la mascherina chirurgica o altro dispositivo previsto dal datore di lavoro sulla base della valutazione del rischio. I bambini sotto i sei anni di età continuano a essere esonerati dall’uso di dispositivi di protezione delle vie aeree.

RISTORAZIONE SCOLASTICA

È confermato l’uso della mascherina da parte degli operatori. La somministrazione potrà quindi avvenire nelle forme usuali e senza necessariamente ricorrere all’impiego di stoviglie monouso sia nelle mense sia in altri locali a ciò destinati, anche temporaneamente. È confermata la necessità di assicurare il rispetto delle ordinarie prescrizioni di distanziamento durante la consumazione di pasti e nelle fasi di ingresso e uscita e nei locali dedicati alla refezione.

TRASPORTI

Relativamente ai trasporti, trova conferma il finanziamento di servizi aggiuntivi programmati per effetto del limite al coefficiente di riempimento dei mezzi. È confermata l’attività del tavolo di coordinamento operante presso ciascuna Prefettura per la definizione del più idoneo raccordo tra gli orari di inizio e termine delle attività didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale.

PALESTRE SCOLASTICHE

Il distanziamento interpersonale deve essere di due metri. Si limita l’utilizzo dei locali della scuola alla realizzazione di attività didattiche, fatto salvo il caso, in zona bianca, in cui vi siano accordi con gli Enti Locali proprietari delle palestre che ne prevedano l’utilizzo da parte di soggetti esterni. In caso di situazioni epidemiologiche non favorevoli (es. zona arancione), le istituzioni scolastiche e gli Enti Locali proprietari degli immobili valuteranno l’opportunità di sospendere le attività dei soggetti esterni, almeno fino al rientro in zona bianca del territorio di riferimento.

POTENZIAMENTO ORGANICI SCUOLE STATALI

Per consentire alle istituzioni scolastiche la pianificazione flessibile di tempi e spazi necessari a garantire lo svolgimento in sicurezza delle attività scolastiche in presenza, come previsto dal Dl Sostegni bis è destinata parte della quota non spesa nell’anno scolastico 2020/21 per l’attivazione di incarichi temporanei di personale insegnante e di personale ATA fino al 31 dicembre 2021. Saranno attivati altresì fino al 31 dicembre 2021 ulteriori incarichi per il recupero degli apprendimenti che potrà riguardare tutti i gradi di istruzione, fin dalla scuola dell’infanzia.  Le risorse saranno ripartite tra gli Uffici Scolastici Regionali e, per il loro tramite, tra le istituzioni scolastiche.

 

  • Alleghiamo inoltre per opportuna conoscenza la comunicazione del Ministero dell’Istruzione recante un parere tecnico sull’applicazione del DL n. 111/21 e sul Piano Scuola 2021 -2022, che può fornire alcune linee guida per le attività di rispettiva competenza.
parere tecnico sull’applicazione del DL n. 11121 e sul Piano Scuola 2021 -2022
parere tecnico sull’applicazione del DL n. 11121 e sul Piano Scuola 2021 -2022.pdf 18-08-2021 11:17 pdf 416.35 KB
Piano Scuola 21_22
Piano Scuola 21_22.pdf 10-08-2021 17:16 pdf 11184.89 KB

ISTITUTI SCOLASTICI E CIPIA: SCUOLA 21-22 FONDI PER LA REALIZZAZIONE DI RETI CABLATE E WIRELESS NELLE SCUOLE 
SVILUPPO DEL TERRITORIO SCUOLA 2021/2022

PON MIUR FONDI  PER LA REALIZZAZIONE DI RETI CABLATE NELLE SCUOLE le domande vanno presentate a partire dalle ore 12:00 del giorno 27 luglio 2021 fino alle ore 12:00 del giorno 14 settembre 2021

Il link dove è possibile scaricare il testo del decreto e il manuale è https://www.istruzione.it/pon/avviso_reti%20locali_cablate_e_wireless_nelle_scuole.html#sec_pro

 

 

In attesa della pubblicazione dei decreti del MIUR e dal MIT sui fondi resi disponibili dal Sostegni e Sostegni bis, su trasporti, edilizia scolastica e ed acquisto di materiale e servizi,  riportiamo quanto segue

Legge di Bilancio 2021 (TRASPORTO SCOLASTICO)

  • 150 MILIONI per l’anno 2021, al fine di consentire l’erogazione dei servizi di trasporto scolastico in conformità alle misure di contenimento della diffusione del COVID-19.
  • 200 MILIONI per il 2021 presso il MIT per i servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale e regionale anche per gli studenti di Regioni e Province Autonome ritenuti indispensabili per l’avvio dell’anno scolastico, in attuazione delle Linee Guida per l’informazione agli utenti e le modalità organizzative per il contenimento della diffusione del COVID19 in materia di TPL e le Linee Guida per il trasporto scolastico dedicato, approvate nella Conferenza Unificata del 31 agosto 2020.

 

Decreto legge n. 41 del 22 marzo 2021 convertito in Legge n. 69 del 21 maggio 2021 (DECRETO SOSTEGNI)

  • 150 MILIONI per garantire la continuità delle attività didattiche da marzo a giugno e per l'avvio dell'anno scolastico 21/22 per il periodo settembre dicembre (art 31)
  • 150 MILIONI Alla scuola per l'acquisto di DPI e materiale per l'igiene individuale e per gli ambienti (art 31)

 

Decreto legge n. 75 del 21 maggio 2021 (DECRETO SOSTEGNI BIS)

  • 150 MILIONI Incremento del Fondo unico per l’edilizia scolastica
  • 70 MILIONI All'Edilizia scolastica ed all'affitto di nuovi spazi per l'anno scolastico 2021/2022
  • 60 MILIONI di euro nell'anno 2021 alle scuole dell’infanzia e alle scuole primarie e secondarie paritarie (L. 62/2000), di cui 10 milioni di euro a favore solo delle scuole dell’infanzia paritarie per acquisto di beni e servizi (formazione, dispositivi di protezione, materiali igiene, didattica alunni disabili, adattamento spazi interni ed esterni e loro dotazioni, compresi interventi di piccola manutenzione, di pulizia straordinaria e sanificazione) per contenere rischio Covid-19 per l’avvio dell’anno scolastico 2021/2022.

 

AVVISO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI RETI CABLATE E WIRELESS NELLE SCUOLE
AVVISO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI RETI CABLATE E WIRELESS NELLE SCUOLE.pdf 03-08-2021 16:04 pdf 563.37 KB
manuale operativo MOC_RETI-LOCALI-CABLATE-E-WIRELESS-NELLE-SCUOLE_AVVISO_20480_finale
manuale operativo MOC_RETI-LOCALI-CABLATE-E-WIRELESS-NELLE-SCUOLE_AVVISO_20480_finale.pdf 03-08-2021 15:17 pdf 4100.43 KB

Alleghiamo Nota di Lettura DL Semplificazioni e governance convertito in legge n. 108 del 29 Luglio 2021

NOTA SINTETICA DL77 convertito in legge 108 del 29.7.21 rev
NOTA SINTETICA DL77 convertito in legge 108 del 29.7.21 rev.pdf 03-08-2021 09:40 pdf 334.18 KB

SLIDE TAVOLI TEMATICI CONFERENZA PICCOLI COMUNI
SVILUPPO DEL TERRITORIO TAVOLI TEMATICI CONFERENZA PICCOLI COMUNI

Alleghiamo le slide sui tavoli tematici dei piccoli comuni

SLIDE_CONTENUTI PPCC
SLIDE_CONTENUTI PPCC.pdf 23-06-2021 13:13 pdf 279.52 KB

Ripartiti i contributi destinati ai piccoli Comuni per le funzioni fondamentali post-Covid
SVILUPPO DEL TERRITORIO LEGGE N. 178 del 30/12/2020 "LEGGE DI BILANCIO"

Sarà pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del Capo del Dipartimento per gli Affari interni e territoriali del ministero dell'Interno, di concerto con il Ragioniere generale dello Stato  il riparto del Fondo a favore dei piccoli Comuni con meno di 500 abitanti, per lo svolgimento delle funzioni fondamentali, anche in relazione alla perdita di entrate connessa all'emergenza epidemiologica da Covid-19 (articolo 1, comma 832, della legge 30 dicembre 2020 n. 178) per l'anno 2021

Il fondo - a cui è stata data copertura fino al 2023 - è destinato a supplire ai minori trasferimenti del fondo di solidarietà comunale per i Comuni che hanno percepito, nell'anno precedente, una quota dei medesimi trasferimenti inferiore di oltre il 15 per cento rispetto alla media della fascia di appartenenza dei restanti Comuni della provincia.

 

NOTA METODOLOGICA RIPARTO 3 MIONI -fl-09-06-2021-all1_1
NOTA METODOLOGICA RIPARTO 3 MIONI -fl-09-06-2021-all1_1.pdf 30-06-2021 09:51 pdf 275.61 KB
Decreto riparto fondo ai piccoli comuni con meno di 500 abitanti
Decreto riparto fondo ai piccoli comuni con meno di 500 abitanti.pdf 21-06-2021 16:41 pdf 255.07 KB
Fondo a favore dei piccoli Comuni con meno di 500 abitanti
Fondo a favore dei piccoli Comuni con meno di 500 abitanti.pdf 10-06-2021 10:57 pdf 420.22 KB

D.I. 254 del 23/06/20: Ci sono limiti di volumetria?
SVILUPPO DEL TERRITORIO D.L. 254 del 23/06/20 "DEMOLIZIONE OPERE ABUSIVE"

Il decreto interministeriale n. 254 non pone limiti di volumetria, tuttavia stabilisce, all’art. 2, che gli abusi di grandezza superiore ai 450 mc hanno la precedenza nella graduatoria, seguiti da quelli tra 450 e 250 mc, per finire con quelli sotto i 250 mc.

Fonte:
https://fondodemolizioni.mit.gov.it

D.I. 254 del 23/06/20: Come posso presentare una domanda di contributo?
SVILUPPO DEL TERRITORIO D.L. 254 del 23/06/20 "DEMOLIZIONE OPERE ABUSIVE"

E' possibile presentare la domanda solo durante il periodo di presentazione previsto dall'avviso. Per presentare una domanda di contributo sarà necessario disporre di una utenza valida e attivata e quindi fare riferimento all'Avviso.

Fonte:
https://fondodemolizioni.mit.gov.it

Cerca altri argomenti

Non hai trovato quello che cerchi? Scrivici!

Il tuo utente non è abilitato al servizio? Scrivici